pinot

PINOT

Il Pinot deve il suo nome alla somiglianza che i grappoli delle sue uve hanno con il frutto del Pino: la pigna. Il Pinot Nero è il capostipite della famiglia dei Pinot da cui si sono originati per mutazione il Pinot Bianco e il Pinot Grigio, oltre a molti altri biotipi di minor importanza enologica. I Pinot devono la loro fama all’uso che nella zona francese dello Champagne se ne fa: i migliori Champagne si ottengono infatti vinificando in bianco le tre uve Pinot.

Pinot Grigio Pinot Bianco

In Friuli, terra famosa per i vini bianchi, i Pinot Bianco e Grigio sono vini interpretati da molti produttori. I Pinot sono vitigni in grado di dare uve di elevata qualità che si prestano, oltre che alla produzione di vini spumanti, alla produzione di vini fermi secchi e profumati.

Il Pinot grigio ha un aroma di frutta tropicale, dal gusto secco con sentori di noci e mandorle tostate.

Si abbina perfettamente con gli antipasti e le pietanze a base di pesce.

footer-scheda